La nostra storia

Da piccoli produttori di zoccoli in legno a leader internazionali nel mercato delle soluzioni di sistema in alluminio: si può descrivere così la costante crescita dell’azienda a conduzione familiare heroal. Insieme ai nostri partner, promuoviamo soluzioni innovative e contribuiamo alla definizione degli standard di sostenibilità per l’edilizia del presente e del futuro. Grazie alle modalità di sviluppo e produzione delle nostre soluzioni di sistema, realizzate con processi efficienti e in moderni stabilimenti di produzione, siamo tra le aziende più avanzate del nostro settore da un punto di vista tecnologico. Un risultato che è frutto non solo del nostro spirito di inventiva, ma anche del nostro impegno per offrire sempre prodotti e servizi della migliore qualità all’interno di un mercato molto dinamico.

Le origini

L’azienda prende una nuova direzione quando Johann Henkenjohann, il nipote del fondatore, entra nell’impresa di famiglia. Guidato dal suo spirito di inventiva, Johann si dedica alla realizzazione e allo sviluppo di nuovi prodotti, spaziando dalle gambe per mobili agli avvolgibili. Al suo fianco c’è la moglie Gerda Henkenjohann, che si occupa delle questioni amministrative in ufficio, mentre lui sta principalmente in produzione, a lavorare con zelo a nuove idee.

  • 1874: Nasce la manifattura di zoccoli in legno

    Nel 1874 Johann Henkenjohann, nonno dell’omonimo fondatore dell’azienda heroal, si mette in proprio con la manifattura di zoccoli in legno.

  • 1948: Johann Henkenjohann si unisce all’impresa di famiglia

    Una volta tornato dal fronte, Johann Henkenjohann (1922 – 2010) entra nell’azienda di prodotti in legno, che con lui arriva alla terza generazione. Inizia con la produzione di gambe per mobili in stile Chippendale, per poi passare, alcuni anni più tardi, alla realizzazione dei primi avvolgibili in legno. Non molto tempo dopo, a causa del peggioramento della qualità del legno, Johann decide di passare alla produzione di avvolgibili in pvc.

  • 1950: Gerda Henkenjohann

    Gerda Henkenjohann è al fianco del marito all’interno dell’azienda e lo supporta occupandosi principalmente degli aspetti commerciali.

  • 1958: Iscrizione al Registro delle Imprese

    L’azienda viene iscritta al Registro delle Imprese con il nome “Johann Henkenjohann”.


L’invenzione delle doghe per avvolgibili schiumate

La qualità degli avvolgibili in legno e in pvc non convince più Johann Henkenjohann, che decide quindi di puntare sull’alluminio per la realizzazione di tutti i suoi prodotti. Inizia così con la profilatura a rullo di avvolgibili a parete singola, realizzati con stecche di alluminio verniciate. L’invenzione della prima doga per avvolgibili in alluminio a doppia parete suscita lo scetticismo di alcuni professionisti operanti nello stesso settore, ma questo non basta a dissuadere Johann Henkenjohann dal suo obiettivo. Riempiendo le doghe in alluminio con materiale espanso, rivoluziona il mercato degli avvolgibili e porta i clienti a innamorarsi delle innovative doghe heroal: il prodotto va a ruba.

  • 1968: L’azienda cambia nome, nasce heroal

    Il nuovo processo di produzione fa venire a Gerda Henkenjohann l’idea di unire le lettere iniziali del cognome di famiglia (Henkenjohann) del processo di produzione (profilatura a rullo, in tedesco Rollformung) e del materiale utilizzato (Alluminio). Nasce così il nome heroal, che l’azienda porta ancora oggi.

    Poiché la qualità dei cassonetti per avvolgibili disponibili sul mercato non soddisfa gli standard dell’azienda, heroal inizia a produrne di propri e, nello stesso periodo, inizia anche la produzione dei primi portoni a rullo.

  • 1969: Presentazione della doga per avvolgibili in alluminio schiumato a doppia parete

    In occasione della fiera R+T viene presentata ufficialmente agli specialisti del settore “heroal Selecta”, la prima doga per avvolgibili al mondo realizzata in alluminio schiumato e a doppia parete, un prodotto che supera gli standard esistenti in termini di silenziosità, isolamento termico e sicurezza antieffrazione, permettendo al contempo di realizzare avvolgibili particolarmente grandi, fino a 5 metri di larghezza. In questa fase, l’azienda conta già 60 dipendenti ed esporta i propri prodotti anche nei Paesi Bassi.

  • 1970: L’ingresso nel mercato francese

    L’interesse a livello internazionale per i prodotti heroal continua a crescere e l’azienda inizia così a commercializzare le proprie soluzioni di sistema in alluminio anche in Francia.


heroal: una realtà in crescita

Il successo ottenuto con la doga per avvolgibili in alluminio schiumato a doppia parete diventa un importante volano di crescita in tutti i settori dell’azienda, rendendo heroal una realtà conosciuta non solo a livello regionale, ma anche sovraregionale e internazionale. Il portafoglio prodotti viene via via ampliato, includendo sistemi finestra, porta, facciata e scorrevoli, oltre a un sistema di verniciatura superficiale di propria produzione. Di pari passo con la crescita dell’azienda, anche la sede amministrativa, lo stabilimento produttivo e la superficie del magazzino vengono gradualmente ampliati.


Una progettazione perfetta: la nostra passione

Il genio innovativo di Johann Henkenjohann ha plasmato lo sviluppo di heroal fino a oggi. Oltre alla volontà di offrire sempre ai propri clienti l’alta qualità dei prodotti “Made in Germany”, sono il continuo miglioramento dei sistemi in alluminio, l’ampliamento della gamma di prodotti e l’introduzione di tecnologie innovative a costituire il marchio di fabbrica heroal, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei clienti e anticipare la domanda di un mercato in continua evoluzione. Con l’apertura di nuove filiali negli Stati Uniti, nei Paesi Bassi e in Francia, l’azienda si concentra anche sull’offerta di un servizio di consulenza a 360°, in loco, per i propri partner internazionali.

  • 1997: I sistemi di protezione tagliafuoco ampliano la gamma di prodotti

    Nasce il primo sistema di protezione tagliafuoco firmato heroal.

  • 2000: Sviluppo della verniciatura a polvere HWR heroal

    L’innovativo sistema di verniciatura a polvere HWR viene introdotto nello stabilimento II di Hövelhof. La verniciatura HWR, dall’elevata resistenza agli agenti atmosferici, rende la superficie dei sistemi in alluminio di finestre, porte, facciate e porte alzanti-scorrevoli particolarmente durevoli.

  • 2008: I sistemi di copertura ampliano la gamma di prodotti

    heroal amplia il proprio portafoglio prodotti introducendo dei sistemi di copertura sviluppati per creare pergole per esterni (tetto non isolato).

    L’azienda arriva alla quarta generazione con l’ingresso di Dr. Vera Schöne, figlia di Gerda e Johann Henkenjohann che, in qualità di amministratrice, porta avanti il processo di internazionalizzazione e amplia ulteriormente la gamma di prodotti.

  • 2011: Un nuovo centro logistico a Hövelhof

    La creazione di un centro logistico a Hövelhof, dotato di soluzioni tecnologiche di ultima generazione e magazzini verticali automatizzati, permette a heroal di gestire e consegnare gli ordini dei propri clienti in tempi rapidi. Il grande centro logistico, che copre una superficie di 40.000 m², ospita un magazzino per lo stoccaggio di tutti i prodotti heroal e per la preparazione degli ordini, che sono poi consegnati ai clienti con la flotta di camion di proprietà dell’azienda: un passo fondamentale per permettere all’azienda di raggiungere i propri obiettivi in termini di servizio offerto e di crescita, sia Germania che in Europa.

  • 2015: Ampliamento della gamma di prodotti con gli schermi solari e apertura di una nuova filiale nei Paesi Bassi

    heroal amplia il proprio portafoglio prodotti entrando nel settore dei sistemi di schermatura solare. Nello stesso anno, viene sviluppato anche un sistema di drenaggio per porte, finestre e porte alzanti-scorrevoli e viene aperta una nuova filiale a Mill (Paesi Bassi), in cui è presente anche uno showroom.

  • 2016: Nuova filiale negli Stati Uniti

    heroal apre una nuova filiale con showroom a Orlando (USA).

  • 2017: Nuova filiale in Francia

    heroal apre una nuova filiale a Mommenheim (Francia). Nello stesso anno, viene avviato un nuovo percorso qualità all’interno dello stabilimento II.


Digitalizzazione e sostenibilità per guardare al futuro

Con Dr. Max Schöne, membro del consiglio di amministrazione, l’azienda arriva alla quinta generazione. Oltre che dallo spirito di innovazione, ci facciamo guidare oggi dalla digitalizzazione, dall’attenzione alla nostra impronta di carbonio, dalla creazione di prodotti riciclabili e dalla nostra responsabilità sociale d’impresa. Siamo un’azienda a conduzione familiare che guarda al futuro, con uno sguardo che va oltre la nostra generazione. Consapevoli di dover gestire richieste sempre più esigenti, offriamo soluzioni sostenibili, flessibili e personalizzate. Lavoriamo per il continuo miglioramento dei nostri sistemi in alluminio, introduciamo nuove tipologie di prodotti e supportiamo i nostri partner commerciali in tutto il mondo offrendo loro un servizio a 360°. Ci impegniamo con azioni mirate per dare forma al nostro futuro, cogliendo le opportunità sempre nuove che ci vengono offerte da un mercato in continua evoluzione.

  • 2018: Un esclusivo sistema di verniciatura superficiale

    Grazie all'esclusiva collaborazione con Les Couleurs® Le Corbusier, heroal è in grado di offrire una gamma cromatica unica nel suo genere per finestre, porte, facciate, ma anche avvolgibili, schermi solari e portoni a rullo. L’ampia gamma di colori heroal si arricchisce così di 63 tonalità esclusive, perfettamente abbinabili tra loro.

    La tecnologia di verniciatura heroal Surface Design (SD) permette di realizzare raffinati effetti legno, cemento e ruggine su finestre, porte, facciate e coperture. Abbinato al sistema collaudato di verniciatura a polvere HWR heroal, il processo permette di ottenere risultati persino migliori rispetto alla già valida laminazione dei profili.

  • 2019: Gli elementi finiti ampliano la gamma di prodotti

    L’introduzione del portafoglio di elementi finiti heroal Ready permette ai produttori heroal di rispondere con soluzioni flessibili alle richieste del mercato di avvolgibili, schermi solari e portoni a rullo.

    Il sistema facciata heroal C 50 GD contribuisce invece a innovare il settore del design di facciate con una pinna di vetro, che sostituisce staticamente il classico montante in alluminio, riducendo la larghezza a vista percepita all’interno e la profondità di costruzione del montante all’esterno.

    Nello stesso anno, nella sede di Verl, viene inaugurato l’heroal Forum, un edificio aziendale che ospita non solo uffici, ma anche un bistro e aule di formazione.

  • 2020: Avvicendamento nella direzione aziendale

    Dr. Vera Schöne lascia la direzione dell’azienda e passa il testimone a suo figlio, Dr. Max Schöne, con cui heroal arriva alla quinta generazione.

  • 2020: Il sistema heroal OR integra la gamma di prodotti

    Il portafoglio dei sistemi di copertura viene ampliato con l’introduzione di heroal OR, moderno e dal design senza tempo. Oltre che per la sua forma cubica, la pergola si distingue per la sua versatilità, poiché può essere abbinata ai sistemi di schermatura solare o a una parete scorrevole in vetro.

  • 2021: Trasferimento della filiale olandese e apertura di un nuovo showroom a Praga

    Ad aprile 2021, la filiale olandese di Mill viene trasferita a Helmond. Nello stesso anno, viene inaugurato un nuovo showroom a Praga.

Il nostro credo

Nella vita come nel lavoro, l’importante è poter scegliere. E heroal lo sa bene. Da azienda a conduzione familiare con oltre 140 anni di esperienza, crediamo che quando si tratta di qualità non siano ammessi compromessi. È questo che ci permette di fornire soluzioni ottimali per soddisfare praticamente ogni esigenza. Essendo tra le aziende più avanzate da un punto di vista tecnologico, qualità è per noi sinonimo di maggiore efficienza, affidabilità e migliori prestazioni, il ché si traduce in soluzioni che offrono “IL MEGLIO, SEMPLICEMENTE”.

  • Più di 3.500 partner specializzati in tutto il mondo
  • Qualità dei prodotti verificata
  • Azienda a conduzione familiare con una lunga tradizione alle spalle
  • Made in Germany
  • Design personalizzato
  • Ampia offerta di servizi
  • Le migliori soluzioni tecniche